Reimparare a camminare: 100 PAS PRESQUE – Una Call per laboratorio e performance a Bologna

Camminare significa cadere continuamente. Cadere significa imparare a camminare.
Il progetto del coreografo Taoufiq Izeddiou invita la comunità tutta di Bologna e danzatori e performer di ogni livello a prendere parte a un laboratorio gratuito, un’esperienza partecipativa che si focalizzerà sull’azione del camminare insieme, da aprile a giugno 2018. Il laboratorio, parte del progetto 100 pas presque, è un invito a interrompere per 60 minuti il flusso regolare della vita nella città, rallentando i movimenti, i gesti, lo sguardo e adottando un ritmo diverso, che permetta una diversa percezione del corpo, dello spazio e del tempo e delle azioni della vita urbana. Il progetto prevede l’attraversamento di uno spazio di 100 metri in modo estremamente rallentato e secondo coordinate ritmiche, insieme a un accompagnamento musicale che scandirà l’avanzamento e l’esperienza di gioia condivisa in uno spazio in costante mutamento che porti a ripensare il rapporto con l’altro.  Sarà inoltre previsto esito scenico presentato all’interno del festival Atlas of Transitions/Right to the city (Diritto alla Città) nel mese di giugno 2018 in due luoghi pubblici della città di Bologna.

Il progetto è ideato e diretto dal coreografo marocchino Taoufiq Izeddiou e realizzato insieme al coreografo e musicista Said ait El Moumen. I due artisti hanno fondato nel 2002, insieme a Bouchra Ouizguen, la Compagnia Anania, la prima compagnia di danza contemporanea in Marocco.

Informazioni:
Laboratorio gratuito
per danzatori e performer di qualsiasi livello
uomini e donne di qualsiasi e età senza specifiche conoscenze di danza

Richiesta disponibilità dal 7 al 12 aprile e dal 16 al 24 giugno 2018
Luogo: Teatro Arena del Sole, via Indipendenza 44 Bologna
PERFORMANCE PUBBLICA: sabato 23 giugno e domenica 24 giugno in due spazi pubblici della città di Bologna

PER PARTECIPARE
compilare il modulo di partecipazione on line cliccando qui
per danzatori e performer o qui per donne e uomini di qualsiasi età
oppure scaricarlo dal sito www.emiliaromagnateatro.com, compilarlo e inviarlo via mail
a laboratori@atlasoftransitions.eu  entro e non oltre il 31 marzo 2018.

Maggiori info su www.emiliaromagnateatro.com
Il progetto 100 pas presque è parte di Atlas of Transitions, progetto europeo che sperimenta nuovi modi di interazione e reciprocità tra culture diverse. La Call è organizzata dal Teatro Arena del Sole Bologna/ERT in partnership con Festival Danza Urbana Bologna e Cantieri Meticci.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...